COMPILA IL FORM ED INVIACI LA TUA AUTOLETTURA COMODAMENTE DA CASA

Consulta le istruzioni di autolettura per il tuo modello di Contabilizzatore.

Sul contabilizzatore troverete un serie numeri che costituisce la matricola identificativa del vostro contabillizzatore di calore.
NON POSSONO ESISTERE DUE MATRICOLE IDENTICHE!
Ogni riga sottostante è associata ai dati di un singolo Contabilizzatore (max 10): seleziona la Marca ed inserisci la Matricola, il Consumo Attuale e il Consumo Precedente. Per informazioni relative al modello del tuo Contabilizzatore consulta le istruzioni.

Ecco le istruzioni per l'autolettura dei Contabilizzatori delle seguenti marche:
HONEYWELL, SONTEX, QUNDIS, SIEMENS, ISTA, MINOMETER.

Se il tuo Contabilizzatore non è tra queste marche contattaci e ti forniremo le informazioni necessarie per l’autolettura.

Sul contabilizzatore SIEMENS troverete un serie numeri che costituisce la matricola identificativa del vostro contabillizzatore di calore. NON POSSONO ESISTERE DUE MATRICOLE IDENTICHE!

Sul display vedrete alternarsi diverse sequenze (le quali hanno permanenza sul display di circa 3 secondi prima di passare alla successiva). Di queste sequenze quelle di vostro interesse sono:

  • La sequenza dove compare solo 1 numero costituito da 5 cifre (senza nessuna lettera) che identifica IL CONSUMO ATTUALE.
  • La sequenza dove compare un numero di 5 cifre con in alto a sinistra la lettera “M” che identifica IL CONSUMO DELLA STAGIONE PRECEDENTE.

Se sul display non viene visualizzato niente (contabilizzatore spento) o vengono visualizzati messaggi “speciali” che indicano delle problematiche (ad esempio: OPEN, ERROR) non sarà possibile inserire la lettura.

Quindi nei suddetti casi di anomalia: NON INSERITE IL CONTABILIZZATORE NELL’ELENCO.

lettura contabilizzatore di calore siemens

Sul contabilizzatore HONEYWELL troverete un serie numeri che costituisce la matricola identificativa del vostro contabillizzatore di calore. NON POSSONO ESISTERE DUE MATRICOLE IDENTICHE!

Sul display vedrete alternarsi diverse sequenze (le quali hanno permanenza sul display di circa 3 secondi prima di passare alla successiva). Di queste sequenze quelle di vostro interesse sono:

  • La sequenza dove compare solo 1 numero costituito da 5 cifre (senza nessuna lettera) che identifica IL CONSUMO ATTUALE.
  • La sequenza dove compare un numero di 5 cifre con in alto a sinistra la lettera “M” che identifica IL CONSUMO DELLA STAGIONE PRECEDENTE.

Se sul display non viene visualizzato niente (contabilizzatore spento) o vengono visualizzati messaggi “speciali” che indicano delle problematiche (ad esempio: OPEN, ERROR) non sarà possibile inserire la lettura.

Quindi nei suddetti casi di anomalia: NON INSERITE IL CONTABILIZZATORE NELL’ELENCO.

lettura contabilizzatore di calore honeywelllettura contabilizzatore honeywell

Sul contabilizzatore QUNDIS troverete un serie numeri che costituisce la matricola identificativa del vostro contabillizzatore di calore. NON POSSONO ESISTERE DUE MATRICOLE IDENTICHE!

Sul display vedrete alternarsi diverse sequenze (le quali hanno permanenza sul display di circa 3 secondi prima di passare alla successiva). Di queste sequenze quelle di vostro interesse sono:

  • La sequenza dove compare solo 1 numero costituito da 5 cifre (senza nessuna lettera) che identifica IL CONSUMO ATTUALE.
  • La sequenza dove compare un numero di 5 cifre con in alto a sinistra la lettera “M” che identifica IL CONSUMO DELLA STAGIONE PRECEDENTE.

Se sul display non viene visualizzato niente (contabilizzatore spento) o vengono visualizzati messaggi “speciali” che indicano delle problematiche (ad esempio: OPEN, ERROR) non sarà possibile inserire la lettura.

Quindi nei suddetti casi di anomalia: NON INSERITE IL CONTABILIZZATORE NELL’ELENCO.

lettura contabilizzatore di calorecontabilizzatore di calore qundis

Sul contabilizzatore SONTEX, nella parte alta dell’apparecchio, troverete una serie numeri (otto) che costituisce la matricola identificativa del vostro contabillizzatore di calore. NON POSSONO ESISTERE DUE MATRICOLE IDENTICHE!
ATTENZIONE: se presenti più numeri la matricola è costituita dalle prime otto cifre della seconda riga (vedi foto).

Al centro del contabilizzatore troverete un TASTO DI COMANDO: con l’aiuto di un attrezzo appuntito (tipo spillo) premete delicatamente questo tasto e vedrete attivarsi il DISPLAY.

All’interno del display sono disponibili diverse sequenze che potete scorrere spingendo più volte il tasto comando. Delle sequenze disponibili quelle di vostro interesse sono:

  • La prima sequenza che appare, ovvero quella costituita da 5 cifre e dalla lettera “u” in alto a sinistra, questa identifica IL CONSUMO ATTUALE.
  • La sequenza dove compare un numero di 5 cifre con in alto a sinistra le lettere “ul” che identifica IL CONSUMO DELLA STAGIONE PRECEDENTE.

Se sul display non viene visualizzato niente (contabilizzatore spento) o vengono visualizzati messaggi “speciali” che indicano delle problematiche (ad esempio: OPEN, ERROR) non sarà possibile inserire la lettura.

Quindi nei suddetti casi di anomalia: NON INSERITE IL CONTABILIZZATORE NELL’ELENCO.

lettura contabilizzatore di calore sontex

Sul contabilizzatore MINOMETER troverete un serie numeri che costituisce la matricola identificativa del vostro contabillizzatore di calore. NON POSSONO ESISTERE DUE MATRICOLE IDENTICHE!

Sul display vedrete una sola schermata fissa, il valore visualizzato identifica IL CONSUMO ATTUALE.

Sul display non è possibile identificare IL CONSUMO DELLA STAGIONE PRECEDENTE, QUINDI IN QUESTO CAMPO INSERITE: 00000 (cinque zeri).

Se sul display non viene visualizzato niente (contabilizzatore spento) o vengono visualizzati messaggi “speciali” che indicano delle problematiche (ad esempio: OPEN, ERROR) non sarà possibile inserire la lettura.

Quindi nei suddetti casi di anomalia: NON INSERITE IL CONTABILIZZATORE NELL’ELENCO.

contabilizzatore di calore minometer

Sul contabilizzatore ISTA, nella parte alta dell’apparecchio, troverete una serie numeri (otto) che costituisce la matricola identificativa del vostro contabillizzatore di calore. NON POSSONO ESISTERE DUE MATRICOLE IDENTICHE!

Sul display vedrete solamente 2 sequenze, che si alternano automaticamente ogni 3 secondi:

  • La sequenza numerica accompagnata dal simbolo del “termometro” identifica IL CONSUMO ATTUALE.
  • La sequenza numerica accompagnata dalla lettera “A” identifica IL CONSUMO DELLA STAGIONE PRECEDENTE.

Se sul display non viene visualizzato niente (contabilizzatore spento) o vengono visualizzati messaggi “speciali” che indicano delle problematiche (ad esempio: OPEN, ERROR) non sarà possibile inserire la lettura.

Quindi nei suddetti casi di anomalia: NON INSERITE IL CONTABILIZZATORE NELL’ELENCO.

contabilizzatore di calore ista