LETTURE CONTATORI IDRICI
PER ACQUA CALDA
E FREDDA

Come effettuiamo la lettura dei contatori idrici?

  • LETTURA  DIRETTA: per i vostri contatori  di vecchia generazione effettuiamo un servizio di lettura diretta fatta da professionisti attenti e precisi, che in loco rilevano i consumi dei vostri contatori;
  • FOTO LETTURA: la fotolettura viene effettuata direttamente attraverso dispositivi dotati di fotocamera integrata e un software che valida e controlla il dato fornito.

    La documentazione fotografica del contatore da leggere contiene un’indicazione univoca e immodificabile circa l’ora e la data, in modo da permettere una precisa verifica anche da parte del cliente.

  • LETTURA WALK-BY: servizio di lettura in loco tramite antenna per i vostri contatori predisposti all’invio di moduli M-BUS. L’operatore scarica i dati dei vostri contatori con un palmare semplicemente mettendosi  in prossimità  del vostro condominio, senza  dover entrare più nei vostri appartamenti.
  • LETTURA TRAMITE CENTRALINA DI RACCOLTA DATI WIRELESS: servizio di monitoraggio e scarico dati da remoto attraverso centraline di raccolta e scarico dati per la telelettura  dei contatori  di ultima generazione.
  • RIPARTIZIONE DEI CONSUMI: i consumi rilevati vengono utilizzati per redigere la ripartizione dei consumi per i singoli condomini
  • INVIO DELLA DOCUMENTAZIONE: invio della stampa di conteggio condominiale ad uso dell’amministratore per redigere le bollette individuali.
telelett

Sei interessato al servizi di lettura dei contatori idrici?

Volete effettuare un'autolettura dei vostri consumi verificando direttamente i contatori ma non sapete come fare? Vi aiutiamo noi!

CONTATORE CON TOTALIZZATORE

La lettura si esegue leggendo le cifre intere (quelle prima di un’eventuale virgola) da sinistra verso destra.
Se l’ultima cifra non è allineata alle altre si considera quella inferiore.
Le lancette inferiori non vanno lette.

CONTATORE A LANCETTE

La lettura si esegue sulle lancette nere: il contatore si deve leggere in senso orario, da sinistra a destra, cominciando dalla lancetta che indica le migliaia (x 1000). La lancetta può trovarsi spesso tra due numeri: si considera il numero inferiore. Con lo stesso metodo si procede a leggere le centinaia (x100), le decine (x10) e le unità (x1).

Le lancette rosse non vanno lette.

Sei già cliente Sarci e vuoi inviarci l'autolettura dei contatori?

Altri servizi offerti da Sarci